Nuovo Evento

Knowledge-transfer tra Italia ed Olanda. Due esempi concreti

13 Giugno. In collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam

Questo incontro sarà diviso in due parti. La prima parte ci introdurrà alle problematiche di viabilità in bicicletta e all’analisi dei benefici collegati, con un occhio all’esperienza olandese. Nella seconda parte si affronterà invece il modello e l’esperienza italiana, soffermandoci in particolare sull’efficace modello Cittàslow, importato in Olanda dall’Italia!

Inizialmente, si affronterà il tema della mobilità ciclabile nei Paesi Bassi cercando di superare quei cliché che limitano in altri paesi maggiori investimenti in questa modalità di trasporto. Gli Olandesi pedalano per una questione puramente culturale? Si pedala perchè vi è infrastruttura ovunque o perchè gli olandesi non posseggono l’auto? È il dislivello che conta? In questa presentazione, Paolo Ruffino affronterà queste tematiche, illustrando come, in realtà, i fattori che contribuiscono ad una ciclabilità di massa come quella Olandese sono molto più complessi. Partendo da un excursus storico, Paolo infine giungerà a ciò che l’Italia può imparare e quali sono i benefici economici di un uso diffuso della bicicletta.

Di seguito, si affronterà l’esperienza italiana, analizzando il modello Cittàslow (o ‘slow-city’), nato come spin-off del movimento Slow-Food, che è già stato adottato da alcune realtà olandesi. Un progetto di implementazione dei criteri di ‘slow city’ in una cittadina olandese, Alphen-Chaam, è stato avviato da Claudia Basta in qualità di supervisore degli studenti universitari che hanno svolto un lavoro di ricerca nel contesto del corso di Pianificazione del Paesaggio all’Universitá di Wageningen (WUR). Claudia ne illustrerà gli aspetti più significativi raccontando come questo progetto abbia trovato accoglienza in Olanda, in particolare nel comune di Midden-Delfland che ha assunto il ruolo di ‘çapitale olandese’ dello slow-city movement grazie all’apertura dell’amministrazione locale e all’attenzione dedicata al Cittàslow network olandese dai media nazionali.

Leggi tutto

Video
Ultimo video

Tutti i Video IPN

  • The Hague, 23.03.2017

  • , 17.02.2017

    In collaborazione con ItalianRadio
  • The Hague, 19.03.2016

    Presentazione di Agostina Appetecchia sulle varie opportunità di business derivanti dal Giubileo Straordinario del 2016 a Roma
  • Leiden, 27.07.2013

    Con Christian Greco al Rijksmusem van Oudheden di Leiden
  • Utrecht, 17.04.2013

    Olandesi Maestri d'Acqua - Seconda Parte
  • Utrecht, 17.04.2013

    Olandesi Maestri d'Acqua Prima Parte
  • Utrecht, 18.09.2009

    La Pensione per gli expat - Terza Parte